DAI FIORI AI GHIACCIAI: LA VETTA DEL CARABINIERE

Da una giornata incerta è stato realizzato uno dei più bei giri scialpinisti sul Gruppo del Gran Sasso. Un ambiente dapprima nuvoloso, successivamente  sereno, ci ha regalato, a “piccoli obiettivi”,  la Vetta del Carabiniere  2512slm posizionata nei pressi della Sella di Monte Corvo. La gita è terminata con un piatto “d’epoca”:  “fagioli e zampitti”  da Renè.

  • A La primula 6 febbraio 2014
  • B Laghetto di quota
  • C La foresta pietrificata
  • D Il faggio monumentale
  • E La Madonna del buon cammino
  • F Il Rifugio Fioretti
  • G L'ultimo rifornimento
  • H L'arte del bonsai
  • I Arlecchino e Pulcinella pronti alla partenza
  • J Amedeo e Ezio alla fatica
  • K L'ultima nevicata
  • L Amedeo  verso il  Paradiso
  • M Lo spolvero
  • N Una traccia senza curve
  • O La luna
  • P Pizzo Cefalone
  • Q Il monte della neve
  • R Il Corvo 2623slm
  • S la Vetta del Carabiniere
  • T Corno Piccolo e Pizzo d'Intermesoli
  • T La calaverna
  • U E' arrivata la nebbia
  • V Ezio un po' indietro
  • X
  • Y Amedeo
  • Z Il torrente del Chiarino
  • ZA L'ultimo sparo
Slider Website by WOWSlider.com v3.8

Nel contempo volevo invitarvi alla conviviale prevista per il 14 Febbraio p.v. alle h 20,00, sempre da Renè. Sarà l’occasione per rinnovare la tessera sociale e riferirvi  sull’incontro avuto con il Sindaco Cialente. Ovviamente le prenotazioni devono pervenire entro e non oltre il 12 Febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*