L’EREMO DEL BEATO PLACIDO TORNATO A NUOVA VITA

Cari Amici,
Dopo tanto: missione compiuta. L’antico Eremo del Beato Placido da Roio sulla parete NORD di monte Circolo è tornato ad essere fruibile ai più arditi. Un percorso di grande interesse paesistico ed alpinistico per l’ambiente che circonda questo anfratto dove l’isolamento con il resto del mondo è irreale. Non nascondo la soddisfazione vedere realizzata questa piccola opera che ci fa ritornare indietro nel tempo quando questi eremiti stanziavano in queste grotte per trovare la concentrazione giusta per la preghiera.
Grazie al supporto di Amedeo, oggi abbiamo installato anche il cartello, rigorosamente in legno,  realizzato e donato dall’Amico Roberto Salsa.
Un saluto, Paolo

  • A Il percorso
  • B Il cartello
  • C
  • d Il passaggio chiave
  • E L'ingresso dell'Eremo
  • F Sullo sfondo le rovine del Castello  d'Ocre
  • g la frana
  • h Fossa l'ex abitato
  • I Il passaggio del mandorlo
  • L
  • M la grotta speleo mitraico
  • N la croce dedicata a San Massimo d'Aveia
  • O Sullo sfondo il MOnastero Fortezza S. Spirito d'Ocre
  • P Quel che resta del castello d'Ocre
A Il percorso1 B Il cartello2 C3 d Il passaggio chiave4 E L'ingresso dell'Eremo5 F Sullo sfondo le rovine del Castello  d'Ocre6 g la frana7 h Fossa l'ex abitato8 I Il passaggio del mandorlo9 L10 M la grotta speleo mitraico11 N la croce dedicata a San Massimo d'Aveia12 O Sullo sfondo il MOnastero Fortezza S. Spirito d'Ocre13 P Quel che resta del castello d'Ocre14
Slider CSS3 by WOWSlider.com v3.8m

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>