Una “finestra” sul Mondo

Se si chiede ad un bambino di disegnare una montagna il pensiero va’ al Pizzo d’Intermesoli per la sua struttura conoide e pulita. La sua conformazione e la sua posizione ne fanno una asperità quasi inviolata, infatti un tempo quando si chiedeva a qualche montanaro o iscritto del Club Alpino Italiano Sez.dell’Aquila di andare a Pizzo d’Intermsoli quasi sempre la risposta era negativa. Per anni questa Montagna, nonostante fosse la Terza Vetta del Gruppo del Gran Sasso con i suoi 2635slm, è rimasta senza un simbolo sulla cima, fino a quando nel 2005, prendendo spunto dalla Madonnina del Gran Paradiso, un gruppo di Amici, posizionò la discreta Statuetta. La realizzazione del ragno che sorregge l’effigie è stata opera del famoso Professore “Idraulico Umanista” Berardo Bella.  Ieri con gli Amici Amedeo e Mauro ci siamo concessi questa bellissima salita per eseguire una piccola manutenzione ordinaria all’Immagine Sacra, nell’attesa di installare anche il contenitore in metallo per il Registro di Vetta.
   Vi invio alcuni fotogrammi, Paolo
  • A La Montagna
  • B Una finestra sul mondo l'Occidentale
  • C La Vetta di Pizzo d'Intermesoli
  • D L'arrivo di Amedeo
  • E
  • F
  • G La Madonnina
  • H
  • I Gli spazi infiniti
  • L La discesa
  • M
  • N
  • O ...La bocca sollevò dal fiero pasto....XXXIII CANTO
A La Montagna1 B Una finestra sul mondo l'Occidentale2 C La Vetta di Pizzo d'Intermesoli3 D L'arrivo di Amedeo4 E5 F6 G La Madonnina7 H8 I Gli spazi infiniti9 L La discesa10 M11 N12 O ...La bocca sollevò dal fiero pasto....XXXIII CANTO13
Slider CSS3 by WOWSlider.com v3.8m

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*